Miti dei Nativi Americani: Spiriti, Eroi e Animali Totem

miti nativi promo

L’America del nord è un territorio vastissimo, dove numerose tribù native svilupparono il loro modo di vedere il mondo, in stretto contatto con la natura, stringendo alleanza con l’Orso, con l’Aquila e con l’Uccello del Tuono.

Dai torridi deserti del sud, dove i serpenti sonnecchiano al sole, fino alle fredde foreste canadesi, regno dei lupi, dopo aver corso assieme ai bisonti nelle Grandi Pianure, scopriremo gli spiriti, gli eroi civilizzatori e gli animali totem a cui i Nativi Americani dedicavano le loro canzoni.

La collana Meet Myths da oggi si arricchisce con un nuovo volume: “Miti dei Nativi Americani: Spiriti, Eroi e Animali Totem”.

Potete trovare qui la versione cartacea ed ebook!

Viaggio in Occidente: le Avventure di Sun Wukong

ViaggioOccidentePromo.jpg

Vi presento un personaggio di una potenza inaudita, seppur non riesca a tenere a freno la propria irriverenza. Ha una lunga coda da scimmia, vola a bordo di una nuvola e possiede un bastone che può allungare o accorciare al proprio comando. (altro…)

I Miti Celtici: il Libro Illustrato

miticelticicover.JPG

Il druido si muove nel bosco con passo leggero, silenzioso come gli animali suoi compagni. Conosce ogni albero e ogni creatura, sa che il frutto del nocciolo è sacro e che contiene l’ispirazione poetica. (altro…)

Miti Giapponesi: Kami, Imperatori e Samurai

MitiGiapponesiPromo1

Il Giappone è un paese straordinario, con una storia e una tradizione uniche al mondo. Ciò che lo rende ancor più affascinante è il fatto che, tramite i miti e le leggende, sia possibile andare alla scoperta dei valori, degli ideali e delle vicende storiche che si sono avvicendate nel corso dei secoli. (altro…)

Beowulf e le Saghe del Nord

In molti conoscono Beowulf, l’eroe dell’epica anglosassone che affrontò Grendel e successivamente la madre del mostro, per liberare il grande salone di Heorot dalla loro malvagia presenza. In seguito Beowulf si troverà a combattere anche un temibile drago, ridestato da un uomo che andò a sottrarre un calice dal suo prezioso tesoro.

beowulfpromogrande1elmo

(altro…)

I Miti Norreni: Il Libro Illustrato

mitinorrcovvill

La mitologia norrena, popolata da potenti divinità, elfi, nani e giganti, dischiude un mondo sconfinato, traboccante di storie capaci di coinvolgere e incantare. Grazie alle parole di Mila Fois e alle illustrazioni di Alberto Orso, il mondo norreno sembra prendere vita, portandoci a fare la conoscenza di Odino, Thor, Loki e numerosi altri incredibili personaggi. Questo libro ci porterà in viaggio attraverso i nove regni disposti attorno al grande albero del mondo, dove ghiaccio e fuoco diedero origine a qualcosa di straordinario.

Questo libro illustrato nasce dal desiderio di creare qualcosa di bello, che possa appassionare non solo con le parole, ma anche grazie alle immagini, rendendo la mitologia norrena più palpabile e vicina a tutti coloro che avranno voglia di scoprirla. (altro…)

Ogam: Alberi, Druidi e Poeti

Nel giorno della penultima luna piena dell’anno, esce OGAM: Alberi, Druidi e Poeti, il libro che ci porterà alla scoperta del misterioso alfabeto celtico, percorrendo un sentiero popolato da eroi irlandesi, divinità, alberi custodi e animali guida.

ogam-front (1).jpg

(altro…)

Galdrastafir: i Magici Sigilli d’Islanda – Ecco il libro per conoscerli davvero!

 

ready-front-cover

Ultimamente questi disegni dall’aspetto accattivante si vedono spesso su amuleti, monili, tatuaggi o graphic art… ma sappiamo davvero di cosa si tratta?

Innanzitutto, questi simboli misteriosi si chiamano galdrastafir (al singolare galdrastafur), termine che unisce le due parole galdr, incantesimo\magia, e stafur, cioè staffa, bastone di legno, dal momento che un tempo erano incisi proprio sul legno. Venivano utilizzati dagli incantatori islandesi per ottenere forza, protezione, vittoria in battaglia e prosperità per i propri cari, ma non solo…

galdrastafir non sono rune, anche se talvolta possiamo trovare accanto ad essi delle formule che utilizzano una cifratura runica. Fondendo assieme la tradizione scandinava con l’alchimia medievale e rinascimentale, unendo anche il sapere di tipo esoterico e cabalistico, gli incantatori del nord Europa diedero vita a una forma di magia unica al mondo. (altro…)

Yliaster – I Cercatori di Stelle

Vi presento Yliaster – I Cercatori di Stelle, il romanzo che vi catapulterà in un mondo animato da ingranaggi, antichi misteri alchemici, cristalli dai misteriosi poteri e galeoni volanti…

YliPromo1.jpg

Cosa significa Yliaster?

Questo strano termine è stato coniato dall’alchimista Paracelso per identificare la prima materia, ovvero l’elemento costitutivo del nostro universo. Essa si compone di hyle (materia, in greco) e astrum (latino per stella), insomma la materia di cui sono fatte le stelle, ma non solo.

(altro…)

Rune: il sangue di Odino

Dopo le mie conferenze sulle rune, c’era sempre qualcuno che mi chiedeva se non avessi un libro sull’argomento. In seguito alla mia risposta, ovvero che per il momento mi ero focalizzata più sulla mitologia che sulla simbologia, ma che avrei comunque potuto consigliare qualche buon libro sull’argomento, solitamente mi si diceva che sarebbe stato molto interessante leggerne uno scritto da me. Ebbene, ho impiegato un po’ a scriverlo, ma eccolo!

Rune_text_RGB_version_hi-res

(altro…)

Edda: il Canto di Odino

Le principali fonti che ci hanno trasmesso tutto ciò che sappiamo sul conto di Odino, Thor, Loki e sull’affascinante universo norreno sono l’Eldri Edda, Edda Antica o Poetica, e l’Yngri Edda, Edda Giovane o in Prosa.

eddapromo2.1

Visto il grande interesse suscitato dagli argomenti narrati ne I Miti Norreni e in Saghe Vichinghe, ho pensato di dedicare interamente un volume della collana Meet Myths all’Edda, che è la fonte primigenia di ogni mito nordico.   (altro…)

Un sentiero lungo il corso del Sole

scegelietesentiero

La notte è calma ma gli spiriti non smettono di chiamare. Battono gli zoccoli, ululano, strofinano becchi e corna contro gli alberi…
è tempo che lo sciamano inizi il suo viaggio.
Gli spiriti lo sanno, per questo non gli danno tregua: conoscono il suo animo e lo accompagnano nella veglia e nel sogno, sin nelle profondità dei mondi inferi o lungo il sentiero che conduce al Sole.
Inan è un giovane destinato a diventare uno sciamano, ma il suo cammino verso la luce dovrà passare anche attraverso le ombre.

Una storia ambientata nelle lontane terre dei Tungusi, dove si è mantenuta la tradizione di affidarsi agli sciamani per comprendere i segreti sussurri degli spiriti. (altro…)

La Mitologia degli Alberi: un viaggio tra piume, fronde e radici

Finalmente il libro che ci condurrà alla scoperta dei miti degli alberi è pronto, e saranno proprio le creature piumate ad accompagnarci in questo viaggio tra piume, fronde e radici!

Più di settanta alberi da tutto il mondo ci attendono, assieme alle divinità, agli eroi e alle creature che hanno lasciato un segno sacro sulla loro corteccia.

Le splendide illustrazioni di Alessia H. Valastro ci guideranno in questa avventura di ramo in ramo. Conoscere gli alberi e la loro storia ci aiuterà a sentirli più vicini e a ristabilire quell’antico legame che si era instaurato tra la natura e i popoli antichi, e che possiamo ancora tenere vivo.

La saggezza racchiusa nelle leggende europee, africane, orientali e da oltre oceano ci aspetta all’ombra dei grandi giganti verdi che da sempre vegliano su di noi.

Con questo libro inauguriamo qualcosa di nuovo: potete trovare la versione cartacea ed ebook a questo link!

I Cavalieri della Tavola Rotonda: il libro illustrato

Le avventure di re Artù, Merlinoe i Cavalieri della Tavola Rotonda trovano le proprie origini nel mondo celtico e gallese, ma furono poi d’ispirazione per autori di tutti i tempi, come Goffredo di Monmouth, Chrétien de Troyes o Thomas Malory. Le vicende dei valorosi Lancillotto, Galvano, Tristano o Galahad, assieme alle magie di Merlino e Morgana, ci accompagneranno in un viaggio alla scoperta di Camelot.

Ogni capitolo è dedicato a un personaggio di questo ciclo leggendario, narrandone le gesta e le origini, in una storia unitaria che ci porterà dalla nascita di Merlino fino alla caduta di Artù. Grazie alle magiche atmosfere raffigurate da Anna Schilirò e ai racconti di Mila Fois, affiora un mondo ricco di duelli, incantesimi, spade magiche e sacre reliquie.

In questo libro troverai:

  • Le più belle storie dei cavalieri, tratte da numerose fonti
  • La cerca delle reliquie e del Graal
  • Le origini celtiche e gallesi dei vari personaggi
  • Lo stemma araldico di ciascun cavaliere secondo le fonti storiche
  • Bellissime illustrazioni e sketch
  • Un dizionario dei protagonisti

Puoi trovarlo qui: https://www.amazon.it/dp/B09MYYYS93/ref=nosim?tag=meetmyths-21

Miti Hawaiiani e Maori

Anche se le vacanze sono finite, possiamo ancora viaggiare verso isole lontane grazie alla straordinaria mitologia delle Hawaii, della Nuova Zelanda e delle altre isole polinesiane!

Studiare e raccontare i miti di questi popoli è stata una continua sorpresa. Tra le avventurose gesta di Maui, i misteri dell’Isola di Pasqua e le piroclastiche esplosioni d’ira di Pele, la dea vulcanica, c’è un nuovo universo tutto da scoprire.

Miti Hawaiiani e Maori: il canto delle isole polinesiane” è il nuovo volume della collana Meet Myths, e potete trovarlo in versione cartacea ed ebook a questo link!

Le isole polinesiane presentano una ricca e originale tradizione mitologica. Il nostro viaggio alla sua scoperta partirà dalle Hawaii, dove le avventure di Maui e dell’impetuosa Pele, la dea del vulcano, ci trasporteranno in un mondo dove acqua e fuoco sono in eterna lotta. Ci sposteremo poi verso la Nuova Zelanda, pagaiando assieme ai primi uomini che vi giunsero, alla ricerca di una nuova casa. Ascolteremo le storie dei Maori, spesso narrate anche dai tatuaggi che rendono la loro pelle una tela carica di ricordi, scoprendo ciò che l’oceano ha voluto tramandare grazie alle migrazioni di un popolo pieno di orgoglio. Infine, ci dedicheremo a Samoa, Tonga e ad altre isole, avendo modo di scoprire un sapere che ha viaggiato seguendo le stelle, accompagnato dal dolce canto delle onde.

Miti Inca e del Sud America

I popoli del Sud America sono tantissimi e ciascuno ha le proprie peculiarità, ma possiamo trovare temi e personaggi comuni, che indicano un’unità a livello profondo. I gemelli divini, il dio che partì verso occidente e il diluvio sono solo alcuni degli elementi che possiamo trovare nei racconti di popoli diversi. Voleremo sulle ali del condor fin sui picchi più alti, dove sorse un tempo l’impero Inca, e sulle spire del serpente attraverseremo i corsi d’acqua della foresta amazzonica per scoprire quali divinità, eroi e spiriti animavano Perù, Colombia, Ecuador, Venezuela, Cile, Argentina e il vasto Brasile.

Il nuovo libro della collana Meet Myths ci porterà a scoprire miti e leggende del continente Sud Americano.

Potete trovarlo a questo link!

Miti Giapponesi: il libro illustrato

🌸 Tra i ciliegi in fiore, si schiudono anche le pagine di un libro: la versione illustrata di “Miti Giapponesi” è finalmente disponibile, ed è davvero uno spettacolo!

🌸 Alberto Orso ha fatto un lavoro straordinario, raffigurando con il suo stile unico le vicende dei potenti Kami e degli eroi che conquistarono il Giappone, le creature leggendarie, gli spiriti e i più grandi samurai.

🌸 Questo splendido volume illustrato vi aspetta già da oggi!

Potete trovarlo qui!

Canto le armi e l’uomo…

Il nuovo libro della collana Meet Myths andrà ad esplorare le radici della nostra Italia.

Incontreremo gli eroi dei poemi omerici e conosceremo meglio le divinità e le popolazioni italiche.

Enea è un eroe capace di unire tradizioni diverse tra loro ma vicine: è un principe troiano scampato all’assedio grazie all’avvertimento dello spirito del grande Ettore, nel corso delle sue avventure incontrerà molti dei personaggi dell’Iliade e vivrà viaggi per mare simili a quelli dell’Odissea, infine arriverà in Esperia, nella nostra Italia, dove avrà a che fare con spiriti e divinità italiche.

Tramite le sue gesta, possiamo scoprire molto non solo sugli eroi che ci hanno appassionati nei poemi omerici, ma conoscere meglio Fauno, Pico, Tiberino, Giuturna e le altre entità che popolavano le nostre terre, prima della fondazione di Roma.

Fuggendo da Ilio in fiamme, portò sulle spalle l’anziano padre, mettendo in salvo le statue dei Penati e il fuoco sacro, tenendo per mano il piccolo Ascanio, destinato a fondare Alba Longa, la città che darà i natali a Romolo e Remo.

È un eroe diverso dagli altri: non arde di furore guerriero, anche se si sa distinguere in battaglia. Ama la famiglia ed è devoto agli dèi, valori che la politica di Augusto voleva promuovere. Il suo sangue semidivino porta il retaggio di Venere, e suo figlio Ascanio Iulo sarà l’antenato della gens Iulia, da cui nascerà un uomo del calibro di Giulio Cesare.

L’Eneide, un poema spesso trascurato, reca gli echi di un sentire profondo: ci racconta storie troiane, greche e italiche, mostrandoci infine un disegno che doveva realizzarsi in epoca romana.

Potete trovare la versione cartacea ed ebook su Amazon e Kindle!

I Figli del Lupo: miti e leggende dei nomadi della steppa

I popoli nomadi di origine turca, mongola e altaica conquistarono gran parte dell’Asia Centrale, mescolando la loro tradizione, legata allo sciamanismo, con le credenze dei popoli che incontrarono nel corso dei loro lunghi viaggi. Si è così originata una tradizione ricca e varia, con elementi comuni, come la presenza di un eroe conquistatore a cavallo, in cui figure leggendarie come Oghuz, Manas o Geser si avvicinano a storici condottieri del calibro di Gengis Khan. Il lupo è l’antenato ancestrale di questi popoli, una creatura antica che rimarrà al loro fianco dall’epica della creazione fino alle gesta degli ultimi eroi.

I Figli del Lupo: Miti e Leggende dei Nomadi della Steppa è il nuovo volume della collana mitologica Meet Myths!
–> Potete trovarlo in versione cartacea ed ebook a questo link <–

Miti Artici

I popoli del circolo polare artico hanno molto in comune: la natura selvaggia che li circonda li ha portati a stringere una salda alleanza con gli animali e gli spiriti. Nel nostro viaggio incontreremo gli Inuit, o Eschimesi, e i loro canti dell’orso polare e del corvo, spostandoci poi in Lapponia, dove i Sami seguono le migrazioni delle renne, loro antenate ancestrali. Arriveremo infine nella vasta Siberia, scrigno di numerose e variegate tradizioni. Tra divinità, sciamani e animali leggendari, la taiga risuona del canto di antichi eroi ai quali sono dedicate vere e proprie epopee.

Miti Artici: Leggende da Groenlandia, Alaska, Lapponia e Siberia è disponibile in versione cartacea ed ebook a questo link!

Miti Greci: Storie di dèi e di eroi

Dalla nascita degli dèi fino alle imprese degli ultimi eroi: in questo libro scopriremo come tutto è connesso, come ogni personaggio, anche quelli che solitamente restano sullo sfondo, come ogni avvenimento o profezia faccia parte di un’unica grande storia.

A quei tempi si chiamava ancora Kore e giocava assieme alle sue ancelle in una radura. Non poteva certo aspettarsi che la terra si spaccasse e ne emergesse un cavaliere oscuro pronto a ghermirla e trascinarla via con sé.

Quando Demetra seppe cos’era accaduto, rimproverò duramente le ancelle per non aver impedito che la sua adorata Kore venisse portata via. “Visto che non siete state utili in questa forma, vi cresceranno le ali, così potrete aiutarmi a ritrovare mia figlia!” esclamò, mentre le fanciulle si tramutavano in creature per metà donne e per metà uccelli. Erano diventate Sirene.

Demetra vagò di luogo in luogo alla ricerca della figlia, tormentata da Poseidone, esausta come la natura che lentamente moriva tutto attorno. Solo uno le fu davvero di aiuto, il giovane Trittolemo, al quale la dea insegnò le arti agricole in cambio di informazioni sul luogo in cui era stata condotta sua figlia.

Ormai la fanciulla non era più la sua piccola Kore, era divenuta Persefone, la signora dell’oltretomba. Colui che l’aveva rapita era Ade in persona, e il fatto che avesse assaggiato il cibo dei morti, mangiando dei chicchi di melograno, impediva il suo ritorno in superficie.

Demetra si infuriò, perché fino all’ultimo aveva sperato di riaverla indietro. Era stata tutta colpa di Ascalafo, il figlio di Acheronte. Lui aveva fatto la spia, informando Ade del fatto che Persefone avesse mangiato il cibo dell’oltretomba. La dea però si vendicò, schiacciandolo sotto un masso. Resterà lì sotto molto a lungo, fino a che Eracle, nel suo viaggio attraverso gli Inferi, non lo libererà.

- Agape ll -

Il dolore di Demetra aveva reso la terra fredda e priva di frutti, perciò infine gli dèi decisero di scendere a patti. Persefone sarebbe rimasta per tre mesi nell’Ade, mentre nei restanti poteva tornare dalla madre, che l’avrebbe accolta tra fiori e frutti.

Proprio in questo periodo, nell’antica Grecia si celebravano i misteri di Eleusi, dedicati proprio a Demetra e alle vicende relative al rapimento di Persefone. E proprio in un momento tanto legato alla tradizione greca vi comunico che la collana Meet Myths conta un nuovo volume: “Miti Greci, Storie di dèi e di eroi“!

Anche nei miti più conosciuti, come quello del famoso rapimento di Persefone, ci sono degli aspetti poco noti. Molte vicende e molti personaggi restano spesso sullo sfondo, ma in questo volume vorrei mostrare come tutto, in questa straordinaria tradizione, sia connesso, a partire dalla Teogonia, la nascita delle primissime divinità, fino alle vicende di eroi e semidei.
“Miti Greci: Storie di dèi e di eroi” vi aspetta in formato cartaceo e digitale su Amazon e Kindle!

Quando la mitologia incontra la fantascienza, il fantasy e la storia…

ARDA 2300 – Kronos ed Aion:

Due nomi per il tempo

ardapromo9000

Com’era stato predetto da popoli ormai dimenticati, il Ragnarok ha distrutto il vecchio mondo e gli Aesiri, misteriose entità che si fanno chiamare dèi, hanno riportato ordine e prosperità, facendo sorgere Yggdrasil, l’albero del mondo, al centro di quella che un tempo era l’Europa.

Sotto la splendente facciata di questa nuova età dell’oro si celano però misteriosi luoghi perennemente ammantati dalla nebbia, dove il confine tra uomini e macchine, tra vita e non vita, diviene sempre più sottile ed indistinguibile.

Chi sono questi Aesiri e cosa nascondono? Perché odiano tanto le macchine? E c’è davvero differenza tra uomini e automi, quando i primi hanno dimenticato di avere un’anima e i secondi lottano per veder riconosciuta la propria?


YLIASTER

I Cercatori di Stelle

YliPromo9000

Le stelle sono state ancestrali guide per tutti i popoli che si avvicendarono sul nostro pianeta. Ora hanno smesso di brillare, ma l’equipaggio del Cygnus, un misterioso galeone volante con a capo un bizzarro alchimista, solcherà i cieli di questo mondo, e non solo, pur di ritrovarle.

Tra conoscenze perdute, avventure piratesche, magici cristalli e polveri alchemiche, il Cygnus ci porterà in viaggio attraverso il sapere degli antichi, nella speranza di vederlo splendere di nuovo, proprio come le stelle nella volta celeste.


 BLACK CAMELOT

La Camelot Nera

BlackCamelotPromo9000

Nella casa dei bisnonni, Alex trova la vecchia divisa di un ufficiale delle SS, assieme a lettere, documenti e oggetti appartenuti a questo misterioso antenato. C’è anche un pendente a forma di Mjollnir, il leggendario martello di Thor, ed Alex lo indossa, ignaro di come questo gesto cambierà la sua vita.

La psicometria, ovvero la capacità di percepire il passato attraverso gli oggetti, forse non era solo una fantasia di qualche secolo fa, perché Alex, tramite il medaglione, diviene partecipe della vita di Hans Kristensen, un pilota vissuto negli anni della seconda guerra mondiale, misteriosamente connesso con le SS di Himmler e con l’Ahnenerbe, la Società di ricerca dell’Eredità Ancestrale, fulcro dell’occultismo nazista, con sede nel mistico castello di Wewelsburg, la Camelot nera di Himmler.

Tra antiche reliquie e all’ombra del Terzo Reich, incontrando alcuni tra i più controversi personaggi della storia e muovendosi in uno scenario di eventi realmente accaduti, dalla Germania nazista al lontano Tibet, passando per la resistenza italiana, Hans ed Alex dovranno impiegare tutte le proprie forze per far tramontare il Sole Nero ed impedire all’oscuro dragone di avvolgere le sue spire intorno al mondo.